Bebé: Viaggio nel primo anno di vita

di Nicoletta Agostinelli

Circa un mese fa, mi collego a Netflix per il mio solito zapping infinito e mi imbatto in questo documentario: “Bebé: Viaggio nel primo anno di vita”.
Scopro con piacevole sorpresa che si tratta di un documentario con solide basi scientifiche 🥼 e realizzato con una piacevole leggerezza 😁. 

Ripercorrendo le principali ricerche scientifiche ed entrando nelle case di alcune famiglie selezionate, i piú importanti psicologi, ricercatori e medici del settore ci spiegano come avviene la costruzione della mente, delle relazioni e del nostro organismo, in un meraviglioso intreccio tra natura e educazione.

Sei episodi per lasciarsi affascinare dalla crescita dell’essere umano:

1. Affetto 💚 : come si sviluppa l’attaccamento con le figure di accudimento? Ci sono differenze tra mamme e papà? In che modo l’arrivo di un cucciolo modifica il nostro cervello?
2. Le prime pappe 👶🏻 : latte materno, animali in casa, ferro…cosa hanno in comune?
3. A gattoni 🐱 : alcuni bimbi gattonano, altri no…c’é davvero un ordine di acquisizione obbligato?
4. Le prime parole 🗣: come fanno i bambini a distinguere singole parole dal flusso di suoni che ci sentono pronunciare fin dal grembo materno? Tutta questione di statistica!
5. A nanna 🥱: un miraggio per mamme e papà, un nutrimento fondamentale per lo sviluppo fisico, cognitivo ed emotivo dei cuccioli.
6. I primi passi👣: come cambia il mondo del bambino con la possibilità quando diventa possibile esplorarlo agilmente sui propri piedi?

Nel caso non si fosse giá intuito, io e la mia dipendenza da esperimenti scientifici ce ne siamo innamorate 🥰 . Anche se non sono mamma mi sono ritrovata ad asciugarmi gli occhi emozionati piú di una volta. 
Perché questo é lo sviluppo di una persona: un processo cosí complesso e apparentemente semplice…da farci emozionare.

Mamme, papà: vai con il binge-watching!